Cerchio di Sorellanza – Laboratorio delle Donne | 7 novembre 2019

16 Ottobre 2019

Giovedì 7 novembre 2019 dalle ore 20:20 alle 22:20

La nostra storia, la nostra cultura, la fisionomia della nostra società e dei rapporti che la costituiscono, sono caratterizzati dal prevalere di elementi maschili. Configurano un modello di tipo patriarcale che penalizza fortemente le risorse del femminile, una ricchezza a disposizione di ogni essere umano.

Attivo da 14 anni a Pescara, Il Laboratorio intende rivolgersi specificamente alle donne per inaugurare un cammino di riscoperta e approfondimento delle risorse che tanto profondamente costituiscono la loro identità. Il percorso del Laboratorio realizza, attraverso momenti di condivisione ed esperienza, un riavvicinamento all’essenza del femminile, riconosciuta in tutte le sue potenzialità, all’interno di uno spazio intimo e protetto, un “cerchio di sorellanza”. Trovare il contatto con questa fondamentale parte di noi significa agire positivamente sulla qualità della nostra vita, portando nella quotidianità la profonda saggezza, l’armonia naturale di nascita e trasformazione, propria del femminile.

Condotto e supervisionato da Zuleika Fusco, con la collaborazione di Alessandra Caroli e Stefania Nanni, è un percorso di nove incontri a cadenza mensile, ognuno propedeutico all’altro, perché lavorando il tempo metaforico di una gestazione, si partorisce una ‘nuova me’.

PER PARTECIPARE
è necessario iscriversi al percorso tramite colloquio (tel 339.1168748) o partecipazione all’incontro introduttivo del 24 ottobre 2019 c/o Vario – Abruzzo in rivista a Pescara I limiti del giudizio, la libertà nell’amore

Gli incontri sono nove, a cadenza mensile
La quota di partecipazione è di 25 euro ad incontro

I limiti del giudizio, la libertà nell’amore | 24 ottobre 2019

2 Ottobre 2019

Giovedì 24 ottobre 2019 dalle ore 20:15 alle 22:00

presso Vario – Abruzzo in rivista

Via Puccini 85/2, 65121 Pescara
In occasione dell’imminente riapertura annuale a Pescara dei laboratori ‘Cerchio di sorellanza‘ e ‘Cerchio di fratellanza‘ ormai attivi da 14 anni.
Avalon Counseling e Media-Comunic-Azione® in collaborazione con la psicolibreria I Luoghi dell’Anima organizza l’incontro in cui Zuleika Fusco ci condurrà in una accurata e interessante esplorazione dei limiti del giudizio che,
per etimo, definisce e incasella in quanto frutto della funzione difensiva della mente. Al suo opposto si pone la qualità più raffinata dell’essere e prima legge dell’universo: l ‘Amore.INFO PRATICHEL’incontro si svolge nell’accogliente salone di Vario – Abruzzo in rivista, in via Puccini, 85/B a Pescara
è gratuito ed è rivolto a donne e uomini.

è gradita conferma di presenza tramite e-mail a centroavalon@yahoo.it , ai numeri 339.1168748 o 3497328773

ZULEIKA FUSCO

Counselor Relazionale Supervisor, Scrittrice. Ha creato tecniche di Integrazione dell’inconscio attraverso l’interpretazione dei sogni e un laboratorio – Oniromanteion – in cui il gruppo le sperimenta. Ideatrice del modello di Counseling ad indirizzo mediacomunicativo, che trova la sua specifica nell’integrazione del maschile e del femminile, dirige la scuola di Counseling e Media-Comunic-Azione®. Ha fondato Avalon Formazione, società di servizi che favoriscono il benessere psichico della persona in contesti privati e organizzativi.

La ferita di non amore e la realizzazione di sè. Incontro con Zuleika Fusco

29 Aprile 2019

Venerdì 3 maggio 2019 dalle ore 18:30 alle 20:00

In occasione della nuova edizione del Master in Counseling e Media-Comunic-Azione www.facebook.com/events/272912390312275/ ,
che partirà a giugno 2019, Zuleika Fusco, fondatrice dell’approccio mediacomunicativo e della scuola di Avalon Formazione, ci illustrerà come attraverso la Media-Comunic-Azione® si può lavorare sulle proprie ferite esistenziali per ritrovare se stessi e la propria serena autenticità.
Ognuno di noi infatti insegue l’obiettivo di realizzarsi come persona e come professionista, vivendo relazioni appaganti e sentendosi più protagonisti della propria vita

INFO PRATICHE
L’incontro è gratuito e aperto a tutti e si svolge c/o la psicolibreria I Luoghi dell’Anima alle ore 18.30

Se vuoi conoscere gli effetti del counseling comunicativo avrai una concreta possibilità l’11 maggio 2019 c/o I Luoghi dell’Anima all’ OPEN DAY dedicato. Avrai la possibilità di lavorare su una tua questione personale in un colloquio individuale per conoscere realmente cos’è l’approccio mediacomunicativo.
www.facebook.com/events/829016277450069/

Ma cos’è il Counseling Mediacomunicativo?

Il counseling è una relazione d’aiuto professionale che si basa sull’empatia.
Tutta l’attenzione è centrata sul cliente affinché questi focalizzi le risorse che possono aiutarlo a superare il particolare momento di disagio che sta attraversando. Naturalmente si tratta di un obiettivo che si raggiunge progressivamente, seppur in un arco di tempo limitato, sul setting, ossia nello “spazio protetto” in cui si instaura la relazione tra counselor e cliente e in cui il cliente può sentirsi libero di esprimere le sue fragilità e d’altra parte il counselor sarà pronto ad accudirle via via che emergeranno.
Lavora sulla mediazione del conflitto interiore e sulla risoluzione pacifica dei conflitti con gli altri.
Gli strumenti utilizzati e sempre originali in quanto “cuciti addosso” all’unicità del cliente, sono attinti dalla vita tutta.
La comunicazione è il processo in cui si realizza la trasformazione, il ponte tra il mondo di dentro e quello di fuori, tra sé e l’altro, parliamo non a caso, di trasformazione e non di cambiamento perché lo scopo non è quello diventare altro da noi, ma tornare ad essere noi stessi liberandoci dai condizionamenti di cui siamo spesso vittime.

venerdì 28 settembre La Conferenza di Zuleika Fusco su psiche, cibo, relazioni

28 Settembre 2018

Venerdì alle 21.30 Zuleika Fusco su radio 11.11
per ascoltare il programma, clicca qui:
https://www.spreaker.com/user/webradio11-11

In occasione dell’imminente inizio del Master in Counseling Gastronomico III edizione (inizio 13 ottobre 2018), la dr.ssa Zuleika Fusco, counselor supervisor ideatrice della Media-Comunic-Azione® e fondatrice del centro Avalon, dialogherà con gli interessati sul tema della relazione tra psiche e cibo, nell’accezione di rapporto con noi stessi ma anche di relazione col prossimo. Il cibo è alla base della vita non solo per un fatto di sopravvivenza o di salute, ma anche per la sua influenza sulla nostra condizione psichica. Il cibo genera sensazioni ed emozioni e d’altro canto subisce le nostre condizioni interiori. Spesso infatti anche nel linguaggio comune siamo soliti creare collegamenti tra stati emotivi e nutrimento. Quante volte se proviamo dolore, ci si chiude lo stomaco, se siamo ansiosi, mangiamo tanto, se siamo soddisfatti, festeggiamo a tavola… il cibo acquisisce quindi una valenza simbolica profonda. Se non siamo in equilibrio, abbiamo con esso un cattivo rapporto, rifiutandolo, assumendo cattivi abitudini o generando eccessi. Se lo amiamo, ci piace condividerlo e renderlo parte delle nostre relazioni.

Psiche, Cibo e Relazioni. Incontro con Zuleika Fusco Sabato 18 febbraio 2017 dalle ore 18:30 alle ore 20:00

18 Febbraio 2017

In occasione dell’imminente inizio del Master in Counseling Gastronomico III edizionela dr.ssa Zuleika Fusco, counselor supervisor ideatrice della Media-Comunic-Azione® e fondatrice del centro Avalon, dialogherà con gli interessati sul tema della relazione tra psiche e cibo, nell’accezione di rapporto con noi stessi ma anche di relazione col prossimo.

Il cibo è alla base della vita non solo per un fatto di sopravvivenza o di salute, ma anche per la sua influenza sulla nostra condizione psichica. Il cibo genera sensazioni ed emozioni e d’altro canto subisce le nostre condizioni interiori. Spesso infatti anche nel linguaggio comune siamo soliti creare collegamenti tra stati emotivi e nutrimento. Quante volte se proviamo dolore, ci si chiude lo stomaco, se siamo ansiosi, mangiamo tanto, se siamo soddisfatti, festeggiamo a tavola… il cibo acquisisce quindi una valenza simbolica profonda. Se non siamo in equilibrio, abbiamo con esso un cattivo rapporto, rifiutandolo, assumendo cattivi abitudini o generando eccessi. Se lo amiamo, ci piace condividerlo e renderlo parte delle nostre relazioni.

l’incontro è aperto a tutti

i Luoghi dell’Anima consiglia Master in counseling gastronomico iscrizioni aperte inizio, 11 marzo 2017

17 Febbraio 2017

MASTER IN COUNSELING GASTRONOMICO. Percorso di approfondimento tra psiche, cibo e relazioni.

Il cibo è alla base della vita non solo per un fatto di sopravvivenza o di salute, ma anche per la sua influenza sulla nostra condizione psichica. Il cibo genera sensazioni ed emozioni e d’altro canto subisce le nostre condizioni interiori. Spesso infatti anche nel linguaggio comune siamo soliti creare collegamenti tra stati emotivi e nutrimento. Quante volte se proviamo dolore, ci si chiude lo stomaco, se siamo ansiosi, mangiamo tanto, se siamo soddisfatti, festeggiamo a tavola… il cibo acquisisce quindi una valenza simbolica profonda. Se non siamo in equilibrio, abbiamo con esso un cattivo rapporto, rifiutandolo, assumendo cattivi abitudini o generando eccessi. Se lo amiamo, ci piace condividerlo e renderlo parte delle nostre relazioni.

Il Master, di tipo teorico-esperienziale, attraverso l’approccio del Counseling Media-Comunicativo, ci porterà ad approfondire il legame sottile e inscindibile tra “cibo, io e l’altro”. Lavorerà in maniera concreta sul concetto di qualità del vivere e sul rapporto equilibrato psiche- alimentazione, a partire dalla preparazione degli alimenti in cucina e dalle energie che muoviamo in noi già nella fase di scelta e di trasformazione ancor prima che di consumo e di metabolizzazione. Prevederà quindi, oltre al lavoro seminariale in aula, anche laboratori di cucina vegetariana e vegana.

LA STRUTTURA DEL MASTER:

Il percorso formativo è di durata annuale e prevede 11 seminari che si svolgeranno nel fine settimana a cadenza mensile . Consta di:

140 ore d’aula a carattere teorico- esperienziale (lavoro in aula + laboratori di cucina)
25 ore di supervisione di gruppo e 6 ore di supervisione individuale;

esame finale

MODULI DIDATTICI:

con particolare riferimento alla tematica di “cibo, io e l’altro”

– Counseling individuale e di gruppo
– Filosofia applicata
– Etica e deontologia nel counseling
– Comunicazione olistica
– Progettazione degli interventi
– Lavoro sul corpo
– Laboratorio di cucina

DIRETTORE del MASTER Dott.ssa Zuleika Fusco

COORDINATRICE ATTIVITA’ DIDATTICHE e TUTORING Dott.ssa Alessandra Caroli

inizio Master 11-12 marzo 2017

SEDE della scuola: Pescara

A CHI SI RIVOLGE

il Master è aperto ai counselor e tutti i professionisti della relazione d’aiuto stimolati ad aggiornarsi e a migliorare la propria professionalità, a persone seriamente motivate a compiere un percorso di evoluzione interiore. È richiesto il diploma superiore o di laurea, preferibilmente in scienze psicologiche, mediche, umanistiche, della comunicazione e socio-assistenziali. L’ammissione al corso avviene previa presentazione del curriculum e colloquio. Saranno inoltre considerate esperienze in ambito socio-educativo, del volontariato e associazionistico.

COSTI E MODALITA’ DI PAGAMENTO:

1.500 euro (iva esclusa)

600 euro all’atto dell’iscrizione e successive 2 rate;

possibilità di ulteriore rateizzazione per studenti a basso reddito o con eventuali difficoltà;

5% di sconto per il versamento unico della quota annua.

PER INFO E ISCRIZIONI

Mobile 347.6623503 – 339.1168748

centroavalon@yahoo.it oppure tramite questa pagina facebook

Per il café philo, Il peso del non detto, per gli incontri del café Philo Martedì 24 gennaio 2017 dalle ore 18:30 alle ore 20:00

24 Gennaio 2017

TEMA DI QUESTO MESE: “IL PESO DEL NON DETTO”

“Parlare come se fosse l’ultima frase che ci è concessa….” (Elias Canetti, La provincia dell’uomo, 1973)

Quanto fa bene tacere o parlare in modo diretto? Dire o non dire questo è il dilemma. Trasparenza o prudenza? Affrontare o temporeggiare? Dilemmi che spesso ci hanno attanagliato per paura di ferire o delle conseguenze. Quanto volte il non detto è protettivo come un Vaso di Pandora o finisce per scavare distanze incolmabili? In questo caso, cari Philo-Amici, vi invito a dire, per raccontarci esperienze e punti di vista. Vi aspettiamo per parlarne insieme

IL CAFE’ PHILO

Quante volte avremmo voluto parlare non solo del tempo e della routine, ma della vita stessa e dei suoi segreti? continua presso I LUOGHI DELL’ANIMA il ciclo a cadenza mensile Café Philo

Nella Francia illuminata del ‘700 era pratica comune riunirsi nei caffè e nei salotti per discutere e scambiarsi opinioni sugli argomenti più svariati. Tale attività ebbe un tale successo da varcare i limiti del tempo ed arrivare a fasi alterne fino al revival moderno dei café philo di Parigi.

Nella versione più attuale “filosofare” è lo strumento, l’esercizio di un libero pensiero sul tema del giorno che caratterizza ogni incontro.

Lo scopo è portare l’attenzione sulle tematiche del vivere per facilitare lo scambio di opinioni, per conoscere altre prospettive e ampliare le proprie. VIENI A TROVARCI E PARTECIPA AL DIBATTITO o ad ascoltare.

L’INGRESSO E’ LIBERO

IL TUO contributo personale, frutto di competenze specifiche, di ideali o esperienze di vita, sarà fondamentale per animare uno scambio costruttivo e stimolante, davanti ad una tazza di caffè fumante o ad un buon vino

Organizza e modera gli incontri, STEFANIA NANNI Counselor Relazionale in Media-Comunic-Azione®.

Per il café philo, “Auto-accudimento. Che regalo ti fai?”

3 Dicembre 2016

Martedì 20 dicembre 2016 dalle ore 18:30 alle ore 20:00

“Auto-accudimento. Che regalo ti fai?” Vai, fai, corri, compra, saluta, ringrazia, incontra … TEMPO … RESPIRA …

È il tempo che tu hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante. (Antoine de Saint-Exupery)

Dicembre è un mese ricco ma anche impegnativo, per i bilanci e le energie che richiede, tanto che tendiamo a dimenticarci di noi presi da mille priorità, come se noi non lo fossimo!

Il Cafè Philo di questo mese è un invito a prenderci cura di noi e a farci il primo regalo: staccare per un attimo, prenderci un tempo e concederci una coccola, magari con una bella cioccolata calda.

Nella lista regali abbiamo ricavato un posto per noi? Di cosa abbiamo bisogno? Che cosa ci accarezzerebbe in questo momento? Come possiamo far felici i nostri bimbi interiori? Vi aspettiamo per parlarne insieme e scambiarci desideri, idee e ispirazioni, proprio in questi giorni cruciali e pre-festivi 😉

IL CAFE’ PHILO

Quante volte avremmo voluto parlare non solo del tempo e della routine, ma della vita stessa e dei suoi segreti? continua presso I LUOGHI DELL’ANIMA il ciclo a cadenza mensile Café Philo

Nella Francia illuminata del ‘700 era pratica comune riunirsi nei caffè e nei salotti per discutere e scambiarsi opinioni sugli argomenti più svariati. Tale attività ebbe un tale successo da varcare i limiti del tempo ed arrivare a fasi alterne fino al revival moderno dei café philo di Parigi.

Nella versione più attuale “filosofare” è lo strumento, l’esercizio di un libero pensiero sul tema del giorno che caratterizza ogni incontro.

Lo scopo è portare l’attenzione sulle tematiche del vivere per facilitare lo scambio di opinioni, per conoscere altre prospettive e ampliare le proprie. VIENI A TROVARCI E PARTECIPA AL DIBATTITO o ad ascoltare.

L’INGRESSO E’ LIBERO

IL TUO contributo personale, frutto di competenze specifiche, di ideali o esperienze di vita, sarà fondamentale per animare uno scambio costruttivo e stimolante, davanti ad una tazza di caffè fumante o ad un buon vino

Organizza e modera gli incontri, STEFANIA NANNI Counselor Relazionale in Media-Comunic-Azione®.

Evento Facebook

Per il café philo, “Il gioco dell’identità”

19 Settembre 2016

Lunedì 19 settembre dalle ore 18:30 alle ore 20:00

TEMA DI QUESTO MESE:
IL GIOCO DELL’IDENTITA’

Settembre è il mese del ripensamento sugli anni e sull’età, dopo l’ estate porta il dono usato della perplessità. Ti siedi e pensi e ricominci il gioco della tua identità, come scintille brucian nel tuo fuoco le possibilità … (Guccini, Canzone dei Dodici Mesi)

Dopo la pausa estiva riprendono gli appuntamenti del Café Philo che dedica il prossimo incontro al sentire che questo cambio di stagione ispira. Tempo di passaggio e di cambio di energie, cosa ribolle nei nostri tini? Il profumo dolce della malinconia o quello frizzante delle novità? Siamo più proiettati verso ciò che è stato o ciò che verrà? Vi invitiamo a fare insieme il gioco dell’identità, a scoprire le risorse dell’uno e le scintille dell’altro e a dare voce al variegato bouquet delle nostre possibilità.

Vi aspettiamo al Cafè Philo per parlarne insieme

IL CAFE’ PHILO

Quante volte avremmo voluto parlare non solo del tempo e della routine, ma della vita stessa e dei suoi segreti? continua presso I LUOGHI DELL’ANIMA il ciclo a cadenza mensile Café Philo

Nella Francia illuminata del ‘700 era pratica comune riunirsi nei caffè e nei salotti per discutere e scambiarsi opinioni sugli argomenti più svariati. Tale attività ebbe un tale successo da varcare i limiti del tempo ed arrivare a fasi alterne fino al revival moderno dei café philo di Parigi.

Nella versione più attuale “filosofare” è lo strumento, l’esercizio di un libero pensiero sul tema del giorno che caratterizza ogni incontro.

Lo scopo è portare l’attenzione sulle tematiche del vivere per facilitare lo scambio di opinioni, per conoscere altre prospettive e ampliare le proprie. VIENI A TROVARCI E PARTECIPA AL DIBATTITO o ad ascoltare.

IL TUO contributo personale, frutto di competenze specifiche, di ideali o esperienze di vita, sarà fondamentale per animare uno scambio costruttivo e stimolante, davanti ad una tazza di caffè fumante o ad un buon vino

Organizza e modera gli incontri, STEFANIA NANNI Counselor Relazionale in Media-Comunic-Azione®.

Partecipa all’evento su Facebook

Tutti Insieme Per Il Compleanno di Zuleika

1 Settembre 2016

Mercoledì 7 settembre dalle ore 19:00 alle ore 21:00

Da tanti anni Zuleika Fusco, attraverso Avalon Counseling e Media-Comunic-Azione® e I Luoghi dell’Anima, è il nostro punto di riferimento. ci aiuta a crescere con un amore e una dedizione che vanno oltre la professione e la professionalità. per lei il compleanno è sempre un momento speciale, perchè lo sente come un’occasione di festeggiare la scelta dell’anima di incarnarsi. allora abbiamo pensato di festeggiarlo pubblicamente tutti insieme, per brindare alla sua vita e alla sua nuova età.

quindi, che tu sia un suo amico, un allievo, un cliente, un contatto su facebook o semplicemente qualcuno che ha desiderio di conoscerla per ciò che fa e scrive, sei invitato a brindare con tutti noi ^_^ e puoi passare in libreria dalle 19 alle 21. ti aspettiamo!!!! ♥

per info e contatti puoi rivolgerti a noi, Alessandra tel. 339.1168748 e Dario tel. 392.9894739

Partecipa all’evento su Facebook