Per il café philo, Il peso del non detto, per gli incontri del café Philo Martedì 24 gennaio 2017 dalle ore 18:30 alle ore 20:00

24 gennaio 2017

TEMA DI QUESTO MESE: “IL PESO DEL NON DETTO”

“Parlare come se fosse l’ultima frase che ci è concessa….” (Elias Canetti, La provincia dell’uomo, 1973)

Quanto fa bene tacere o parlare in modo diretto? Dire o non dire questo è il dilemma. Trasparenza o prudenza? Affrontare o temporeggiare? Dilemmi che spesso ci hanno attanagliato per paura di ferire o delle conseguenze. Quanto volte il non detto è protettivo come un Vaso di Pandora o finisce per scavare distanze incolmabili? In questo caso, cari Philo-Amici, vi invito a dire, per raccontarci esperienze e punti di vista. Vi aspettiamo per parlarne insieme

IL CAFE’ PHILO

Quante volte avremmo voluto parlare non solo del tempo e della routine, ma della vita stessa e dei suoi segreti? continua presso I LUOGHI DELL’ANIMA il ciclo a cadenza mensile Café Philo

Nella Francia illuminata del ‘700 era pratica comune riunirsi nei caffè e nei salotti per discutere e scambiarsi opinioni sugli argomenti più svariati. Tale attività ebbe un tale successo da varcare i limiti del tempo ed arrivare a fasi alterne fino al revival moderno dei café philo di Parigi.

Nella versione più attuale “filosofare” è lo strumento, l’esercizio di un libero pensiero sul tema del giorno che caratterizza ogni incontro.

Lo scopo è portare l’attenzione sulle tematiche del vivere per facilitare lo scambio di opinioni, per conoscere altre prospettive e ampliare le proprie. VIENI A TROVARCI E PARTECIPA AL DIBATTITO o ad ascoltare.

L’INGRESSO E’ LIBERO

IL TUO contributo personale, frutto di competenze specifiche, di ideali o esperienze di vita, sarà fondamentale per animare uno scambio costruttivo e stimolante, davanti ad una tazza di caffè fumante o ad un buon vino

Organizza e modera gli incontri, STEFANIA NANNI Counselor Relazionale in Media-Comunic-Azione®.

LIVE NIGHT SHOW

1 dicembre 2016

Sabato 3 dicembre dalle ore 21:00 alle ore 23:00
presso IBS Center – Pescara, Via Teramo 65, angolo via de Gasperi, 65121 Pescara

Le associazioni, Avalon Counseling e Media-Comunic-Azione®, I Luoghi dell’Anima, Il Tempio Della Magia, Giovane teatro di Creazione – scuola di teatro e cinema sono liete di invitarvi all’evento spettacolo LIVE NIGHT SHOW per il giorno 03/12/2016 dalle ore 21.00 in cui si esibiranno artisti, allievi e docenti delle associazioni. Inoltre verranno presentate le attività per la stagione 2016/2017.

E’ gradita la conferma entro il 01/12/2016 all’indirizzo segreteria@ibsinnovativeservice.it oppure info@librerialuoghidellanima.com. Ingresso riservato ai soci.

Quota associativa annuale € 10,00 – Associati CSEN € 7,00 – Bambini fino a 12 anni € 5,00 Al raggiungimento della capienza massima della sala non sarà più possibile prenotare.

Evento Facebook

Per il café philo, “Il gioco dell’identità”

19 settembre 2016

Lunedì 19 settembre dalle ore 18:30 alle ore 20:00

TEMA DI QUESTO MESE:
IL GIOCO DELL’IDENTITA’

Settembre è il mese del ripensamento sugli anni e sull’età, dopo l’ estate porta il dono usato della perplessità. Ti siedi e pensi e ricominci il gioco della tua identità, come scintille brucian nel tuo fuoco le possibilità … (Guccini, Canzone dei Dodici Mesi)

Dopo la pausa estiva riprendono gli appuntamenti del Café Philo che dedica il prossimo incontro al sentire che questo cambio di stagione ispira. Tempo di passaggio e di cambio di energie, cosa ribolle nei nostri tini? Il profumo dolce della malinconia o quello frizzante delle novità? Siamo più proiettati verso ciò che è stato o ciò che verrà? Vi invitiamo a fare insieme il gioco dell’identità, a scoprire le risorse dell’uno e le scintille dell’altro e a dare voce al variegato bouquet delle nostre possibilità.

Vi aspettiamo al Cafè Philo per parlarne insieme

IL CAFE’ PHILO

Quante volte avremmo voluto parlare non solo del tempo e della routine, ma della vita stessa e dei suoi segreti? continua presso I LUOGHI DELL’ANIMA il ciclo a cadenza mensile Café Philo

Nella Francia illuminata del ‘700 era pratica comune riunirsi nei caffè e nei salotti per discutere e scambiarsi opinioni sugli argomenti più svariati. Tale attività ebbe un tale successo da varcare i limiti del tempo ed arrivare a fasi alterne fino al revival moderno dei café philo di Parigi.

Nella versione più attuale “filosofare” è lo strumento, l’esercizio di un libero pensiero sul tema del giorno che caratterizza ogni incontro.

Lo scopo è portare l’attenzione sulle tematiche del vivere per facilitare lo scambio di opinioni, per conoscere altre prospettive e ampliare le proprie. VIENI A TROVARCI E PARTECIPA AL DIBATTITO o ad ascoltare.

IL TUO contributo personale, frutto di competenze specifiche, di ideali o esperienze di vita, sarà fondamentale per animare uno scambio costruttivo e stimolante, davanti ad una tazza di caffè fumante o ad un buon vino

Organizza e modera gli incontri, STEFANIA NANNI Counselor Relazionale in Media-Comunic-Azione®.

Partecipa all’evento su Facebook

Tutti Insieme Per Il Compleanno di Zuleika

1 settembre 2016

Mercoledì 7 settembre dalle ore 19:00 alle ore 21:00

Da tanti anni Zuleika Fusco, attraverso Avalon Counseling e Media-Comunic-Azione® e I Luoghi dell’Anima, è il nostro punto di riferimento. ci aiuta a crescere con un amore e una dedizione che vanno oltre la professione e la professionalità. per lei il compleanno è sempre un momento speciale, perchè lo sente come un’occasione di festeggiare la scelta dell’anima di incarnarsi. allora abbiamo pensato di festeggiarlo pubblicamente tutti insieme, per brindare alla sua vita e alla sua nuova età.

quindi, che tu sia un suo amico, un allievo, un cliente, un contatto su facebook o semplicemente qualcuno che ha desiderio di conoscerla per ciò che fa e scrive, sei invitato a brindare con tutti noi ^_^ e puoi passare in libreria dalle 19 alle 21. ti aspettiamo!!!! ♥

per info e contatti puoi rivolgerti a noi, Alessandra tel. 339.1168748 e Dario tel. 392.9894739

Partecipa all’evento su Facebook

PER IL COVO DEI LIBERFILI, “Viaggio nelle energie del maschile” di Z. Fusco

14 maggio 2016

martedì 24 maggio alle ore 18:30

Il Covo dei Liberfili, questo mese è pieno di gioia perché racconta di un libro del cuore… ‘Viaggio nelle Energie del Maschile ‘ di Zuleika Fusco…

Dedicato a uomini e donne che intuiscono l’importanza e la presenza di energie maschili dentro e fuori di se’, necessario conoscerle per migliorare la qualità della relazione, con se stessi e l’altro… Un viaggio interiore appassionato, condotto con maestria e cura dall’autrice, attraverso modalità pratiche, spunti operativi e strumenti sapienziali per scoprire risorse da portare con noi nel quotidiano…

Ti aspettiamo per fare insieme il Viaggio…

Zuleika Fusco è Counselor Relazionale Supervisore, formatrice esperta in Comunicazione e risoluzione pacifica dei conflitti, scrittrice. Dirige una scuola di counseling basata sul l’approccio Media-Comunic-Azione, da lei creato. Tiene percorsi di gruppo ad hoc per donne, il Cerchio di Sorellanza e per uomini, il Cerchio di Fratellanza che mirano a facilitare la gestione della sfera emozionale,intuitiva e di quella delle relazioni. Ha fondato Avalon Formazione, società di servizi per il benessere della persona

COS’E’ IL COVO DEI LIBERFILI

Il Covo dei Libérfili è un incontro serale a cadenza mensile in cui si riuniscono tutti coloro i quali vogliano compiere un avventuroso e suggestivo viaggio. una sera incantata per inoltrarsi in maniera insolita nella pagine di un libro, nel cuore delle questioni della vita che racconta.

se sei un intrepido lettore o un neofita che vuole farsi rapire l’anima dalla magia delle parole scritte, ti aspettiamo. In ogni incontro avremo il piacere di presentarti un libro, in modo originale e alternativo, per offrirti nuovi spunti di lettura, stimolare la tua fantasia, semplicemente farti viaggiare al di là del tempo e dell spazio….

Per il café philo, “il Confronto con la Diversità: Timore, Resistenze o Risorsa”

14 maggio 2016

lunedì 30 maggio alle ore 18:30

TEMA DI QUESTO MESE:

IL CONFRONTO CON LA DIVERSITA’: TIMORE, RESISTENZE O RISORSA

Non giudicare sbagliato ciò che non conosci, cogli l’occasione per comprendere.(Pablo Picasso)

Bisogna somigliarsi un po’ per comprendersi, ma bisogna essere un po’ differenti per amarsi. (Paul Géraldy)

Quante volte siamo attratti e allo stesso tempo intimoriti da ciò che non conosciamo? E perché la diversità ci mette sempre un po’a disagio? Fascino, mistero, novità o estraneità, rifiuto, timore? Ogni giorno e per mille motivi – nelle relazioni, nelle abitudini, nei gusti – siamo a contatto con lo stesso dilemma: aprirci all’incontro, chiudere la porta o dare un’occhiatina a distanza di sicurezza?

vi aspettiamo per parlarne insieme

IL CAFE’ PHILO

Quante volte avremmo voluto parlare non solo del tempo e della routine, ma della vita stessa e dei suoi segreti? continua presso I LUOGHI DELL’ANIMA il ciclo a cadenza mensile Café Philo

Nella Francia illuminata del ‘700 era pratica comune riunirsi nei caffè e nei salotti per discutere e scambiarsi opinioni sugli argomenti più svariati. Tale attività ebbe un tale successo da varcare i limiti del tempo ed arrivare a fasi alterne fino al revival moderno dei café philo di Parigi.

Nella versione più attuale “filosofare” è lo strumento, l’esercizio di un libero pensiero sul tema del giorno che caratterizza ogni incontro.

Lo scopo è portare l’attenzione sulle tematiche del vivere per facilitare lo scambio di opinioni, per conoscere altre prospettive e ampliare le proprie. VIENI A TROVARCI E PARTECIPA AL DIBATTITO o ad ascoltare.

IL TUO contributo personale, frutto di competenze specifiche, di ideali o esperienze di vita, sarà fondamentale per animare uno scambio costruttivo e stimolante, davanti ad una tazza di caffè fumante o ad un buon vino

Organizza e modera gli incontri, STEFANIA NANNI Counselor Relazionale in Media-Comunic-Azione®.

 

PER IL CAFE? PHILO, “IL CORPO NON MENTE, LA MENTE MENTE”

5 aprile 2016

27 aprile 2016 alle ore 18:00

TEMA DI QUESTO MESE:
PER IL CAFE? PHILO, “IL CORPO NON MENTE, LA MENTE MENTE”

La mente è come il vento, il corpo come la sabbia: se vuoi capire da che parte soffia il vento, guarda la sabbia. (Anonimo)

“Come stai? Bene, grazie. Tutto sotto controllo!” La mascella contratta e lo sguardo sfuggente in realtà dicono altro. Quante volte ci siamo persi nei meandri della mente nello sforzo di capire, interpretare e, possibilmente, gestire noi stessi e la realtà? Quanto dispendio di tempo ed energie!. Bastava fermarsi ed ascoltare il corpo, la sua saggezza schietta e le sue emozioni senza compromessi. Il corpo, come i sogni, non mente mai, conosce in anticipo l’amore prima che la mente sappia perché, sa quando è tempo di volare così come quello di fermarsi, nel ritmo del respiro, c’è il battito del mondo. E voi, cari Philo-Amici, cosa ne pensate? Vi aspettiamo per parlarne insieme.

IL CAFE’ PHILO

Quante volte avremmo voluto parlare non solo del tempo e della routine, ma della vita stessa e dei suoi segreti? continua presso I LUOGHI DELL’ANIMA il ciclo a cadenza mensile Café Philo

Nella Francia illuminata del ‘700 era pratica comune riunirsi nei caffè e nei salotti per discutere e scambiarsi opinioni sugli argomenti più svariati. Tale attività ebbe un tale successo da varcare i limiti del tempo ed arrivare a fasi alterne fino al revival moderno dei café philo di Parigi.

Nella versione più attuale “filosofare” è lo strumento, l’esercizio di un libero pensiero sul tema del giorno che caratterizza ogni incontro.

Lo scopo è portare l’attenzione sulle tematiche del vivere per facilitare lo scambio di opinioni, per conoscere altre prospettive e ampliare le proprie. VIENI A TROVARCI E PARTECIPA AL DIBATTITO o ad ascoltare.

IL TUO contributo personale, frutto di competenze specifiche, di ideali o esperienze di vita, sarà fondamentale per animare uno scambio costruttivo e stimolante, davanti ad una tazza di caffè fumante o ad un buon vino

Organizza e modera gli incontri, STEFANIA NANNI Counselor Relazionale in Media-Comunic-Azione®.

Partecipa all’evento su Facebook

 

CERIMONIA DEL TE DI PRIMAVERA

1 aprile 2016

venerdì 8 aprile 2016 alle ore 18:30

La bella stagione si schiude sotto i nostri occhi liberando nell’aria aromi che appagano il gusto e l’olfatto. In tutte le culture la Primavera viene accolta con antichi rituali che celebrano lo spirito della natura che si rivela al mondo. , l’equinozio di Primavera è legato a miti d’amore, morte e rinascita che catturano la fantasia e il cuore degli uomini come una magia sottile . E’ un passaggio esoterico che avviene anche dentro di noi e ci risveglia dal lungo torpore invernale. Nel culto Eleusino a Primavera si celebrano i Piccoli Misteri…ce n’è uno in serbo per te ai Luoghi dell’Anima. Un tè che magicamente si insinua nel tuo palato sorprendendoti con i suoi profumi, sapori e colori.

Un antico rito di riflessione sul passaggio, per abbandonare il vecchio e accogliere il nuovo. Un modo raffinato ed originale per gustare un tè prezioso e delicato, una pausa intima e speciale per accarezzare i sensi da condividere con chi vuoi. TUTTO IL RESTO E’ SORPRESA

animano la serata le counselors ad indirizzo mediacomunicativo Moira Di Naccio, Simona Di Naccio e Veronica Casciani

INFO

per partecipare alla cerimonia del Tè è necessario prenotarsi al numero 392.9894739 quanto prima (il costo della serata è di 10 euro a persona)

Partecipa all’evento su Facebook

Per il COVO dei LIBERFILI, cineforum su “MALEFICENT”

3 marzo 2016

venerdì 11 marzo 2016 alle ore 18:30

Il Covo dei Liberfili torna questo mese con un cineforum dedicato a “Maleficent”, il film del 2014 diretto da Robert Stromberg, remake del cartone animato Disney “La Bella addormentata nel bosco” (1959).

Questa volta la protagonista è Malefica, l’accattivante e terribile strega interpretata da Angelina Jolie, e la vicenda va ad indagare nel suo passato e nelle ragioni che le hanno indurito il cuore.

Alla proiezione, prendendo spunto dal film, seguirà una discussione sulla Strega: villain delle fiabe o nuova eroina? parte di noi necessaria nella vita? in che rapporto siamo con lei?

E tu che ne pensi? … ti aspettiamo

COS’E’ IL COVO DEI LIBERFILI
Il Covo dei Libérfili è un incontro serale a cadenza mensile in cui si riuniscono tutti coloro i quali vogliano compiere un avventuroso e suggestivo viaggio. una sera incantata per inoltrarsi in maniera insolita nella pagine di un libro, nel cuore delle questioni della vita che racconta.

se sei un intrepido lettore o un neofita che vuole farsi rapire l’anima dalla magia delle parole scritte, ti aspettiamo. In ogni incontro avremo il piacere di presentarti un libro, in modo originale e alternativo, per offrirti nuovi spunti di lettura, stimolare la tua fantasia, semplicemente farti viaggiare al di là del tempo e dell spazio….

Partecipa all’evento su Facebook

Incontro MEDIA-COMUNIC-AZIONE. Saper crescere e saper essere, per star bene con sé e con gli altri

14 febbraio 2016

Venerdì 26 febbraio 2016 alle ore 18:30

In occasione della nuova edizione del Master in Counseling e Media-Comunic-Azione, che partirà ad aprile 2016, ZULEIKA FUSCO, fondatrice dell’approccio mediacomunicativo e della scuola di Avalon, ci illustrerà cos’è la Media-Comunic-Azione® e come può essere utile ad un percorso personale e professionale di sviluppo del potenziale umano. Solo alcuni concetti chiave….

MEDIAZIONE DEL CONFLITTO INTERIORE. Dal punto di vista intrapsichico ed esistenziale, ciascun individuo, etimologicamente, ‘essere non-diviso’, risulta dalla complementarietà di parti diverse. Ma se da un piano intrapsichico ci spostiamo su un piano socio-relazionale, cioè consideriamo l’individuo nei contesti in cui è inserito e opera, allora, possiamo intendere la mediazione come la risoluzione pacifica del conflitto con l’altro. Secondo l’approccio mediacomunicativo maschile e femminile non sono due aggettivi riferiti rispettivamente all’uomo e alla donna, ma due energie presenti in ognuno di noi, due qualità dell’essere incarnate nei due emisferi che costituiscono il cervello…

La COMUNICAZIONE è il processo in cui si realizza la trasformazione, il ponte tra il mondo di dentro e quello di fuori, tra sé e l’altro.

Ma la COMUNIC-AZIONE contempla anche una fase attiva, l’AZIONE come parte integrante del lavoro sul setting. In base al principio dei vasi comunicanti, secondo cui ad ogni trasformazione interiore corrisponde una esteriore e viceversa, una parte del lavoro sul setting consiste nell’identificare quelle strategie che possono incidere in senso positivo sulla nostra quotidianità e condurci progressivamente ad uno stile di vita più soddisfacente.…

Partecipa all’evento su Facebook